[U16] Notizie dai Play off

Dopo esserci qualificate prime nella fase regolare di Campionato, abbiamo iniziato la parte finale, così strutturata: le prime tre classificate dei due gironi si scontrano con partite di sola andata.
Al termine di questi play off, le due squadre col punteggio più elevato disputeranno la finale di Campionato.
Ad accedere a questa fase noi, Orio Volley e Codogno del Girone A, Offanengo, Spino d’Adda e Zelo del Girone B.

Prima di Pasqua abbiamo cominciato le partite; purtroppo siamo arrivate a questa fase cruciale della stagione un po’ stanche (sia fisicamente, che mentalmente) e parecchio acciaccate; la prima partita, preceduta da un certo “pathos” viste le vicende di campionato, era lo scontro con l’Orio. Siamo arrivate in palestra col libero ed una palleggiatrice “incerottate”, ma non per questo intimorite. Loro son partite fortissimo e noi abbiamo subito; poi la squadra ha cominciato a macinare gioco, ma il primo set è andato a loro. Secondo set senza storia, le abbiamo annientate, ma … durante il set si è fatta male anche l’altra palleggiatrice che, tuttavia, dati i nostri numeri risicati, è rimasta in campo tutta la gara. Nell’intervallo Mao ha dato disposizioni per un cambio di schemi in campo, per ovviare a questa situazione ed al rientro la squadra ha accusato il colpo; ha avuto un grosso tentennamento e non si è ripresa… 2-1 per loro. Il quarto set non abbiamo giocato; un po’ di timore, qualche capriccio di troppo e ci siamo lasciati portare via la partita. Peccato … fossimo andati al tie-break, avremmo portato a casa almeno un punto.

Subito dopo Pasqua altra gara, contro lo Spino, questa volta fra le mura amiche di Secu. Anche in questa occasione la squadra è apparsa stanca e non ha fatto vedere un gran volley …. ma il minimo sindacale è bastato per portare a casa un 3-0. Bene, serviva per il morale.

Sabato scorso altra partita, sempre a Secu, contro l’Offanengo, signora squadra vincitrice dell’altro Girone nella fase regolare di Campionato. E’ stata una bella partita; loro hanno potenza fisica e qualche giocatrice di valore, noi … la nostra bella squadra. La nostra partenza, come sempre, è da diesel … piano piano. Pronti via 9-3 per loro. Poi una serie super positiva di battute di Giulia ci riporta in carreggiata, anzi, 11-9 e da lì le squadre resteranno appaiate per tutto il resto della gara. Vinto 3-0 coi parziali 25-23, 25-22, 25-21.
Adesso ci aspettano due settimane di riposo prima di ritornare a giocare, a Zelo, sabato 25 aprile. Ne approfitteremo per tirare un po’ il fiato e medicarci le ferite (Giulia il piede, Miki il ginocchio …) sperando di arrivare in forma alle ultime due gare.

Doveroso concludere con un plauso alla nostra Michela Lazzarini che ha fatto parte della Rappresentativa Lodigiana che nel week end di Pasqua ha disputato il Trofeo delle Province, classificandosi ottava.

Brava Miki, tanti complimenti da tutti noi del GSO e del Vivivolley .

Giusi