BUONA LA PRIMA PER L’UNDER 16!

Orio Volley – Vivivolley: 1 – 3
Parziali: 25-21 / 20-25 / 18-25 / 15/25
Sabato 25 ottobre a Orio Litta  è iniziata la nuova avventura della nostra Under 16 che quest’anno disputerà il campionato Allieve CSI.
Queste le altre squadre del Girone A: Spes S. Colombano, S. Rocco al Porto, Corteolona, Polisportiva Juventina, Alpina Massalengo, Codogno e Traba Maleo.
La prima uscita è stata tosta; bella partita, giocata a ritmi elevati da entrambe le formazioni (4 set in un’ora e quaranta di partita), ma ci è piaciuta …
La nostra spumeggiante formazione (le 7 rimaste dalla vecchia Under 16, con l’aggiunta di un nuovo arrivo – Gaia – e l’inserimento di Naima dall’U14) ha divertito il numeroso pubblico presente, giocando come sa fare (mai palloni buttati di là per caso, sempre difesa e ricostruzione del gioco).
In campo il sestetto base con in linea Giulia e Paola – alzatori/opposti – Elisa e Gaia in banda, Marta al centro in linea con Michela, all’esordio in questo ruolo e Lisa (libero) a presidiare il nostro campo.
Le avversarie sanno giocare ed hanno almeno un paio di buone attaccanti; noi soffriamo un po’ all’inizio ma poi, registrando i muri e cominciando a diversificare gli attacchi, variando le battute (anche se con qualche errore di troppo) e migliorando la ricezione, siamo riuscite a macinare gioco, a tratti veramente piacevole.
Le ragazze stanno “sperimentando” nuove cose … l’attacco da posto 6, le tese in banda e qualche tentativo di primi tempi al centro; ce n’è stato uno in particolare, messo a punto dalla coppia Giulia/Marta, che ha quasi bucato il pavimento della palestra di Orio!! Lisa sempre attenta in difesa consente di rigiocare quasi tutti i palloni e ripartire con nuovo gioco.
Buoni gli esordi di Gaia e della spaventatissima Naima (che poco a poco ha preso coraggio) e buonissimo lo spostamento di Michi al centro; velocissima come sa essere, si fa sempre trovare pronta su ogni tipo di alzata, e a muro … ha lasciato intendere che ci farà vedere grandi cose.
Insomma, portiamo a casa una vittoria, bel gioco e … ragazze sorridenti. Che dire, BUONA LA PRIMA!!
Giusi