La Volley Tim Cup a Rimini insieme alle campionesse di Serie A .(2015)

“La Volley Tim Cup a Rimini insieme alle campionesse di Serie A”

Le nostre vincitrici

La Volley Tim Cup a Rimini insieme alle campionesse di Serie A: domenica al 105 Stadium la finalissima del torneo Under 16.

Anche la Volley TIM Cup, l’iniziativa promossa da TIM, Lega Pallavolo Serie A Femminile e Centro Sportivo Italiano, sarà tra i protagonisti delle Finali di Coppa Italia di Rimini, l’appuntamento pallavolistico più atteso dell’anno.
L’atto conclusivo del torneo, che vede protagoniste 12 squadre femminili degli oratori diocesani delle città sede delle squadre di Serie A1, si svolgerà durante questo fine settimana, in concomitanza con l’evento organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport.
In corsa per il titolo le 12 squadre vincitrici delle fasi provinciali: Capriate San Gervasio di Bergamo, Oratorio San Bassano di Cremona, Centro giovanile del Mugello – Parrocchia di Borgo San Lorenzo (Firenze), Oratorio S. Jacopo in Polverosa – Olimpia di Firenze, Parrocchia San Bartolo di Forlì, Oratorio Gesù Redentore di Modena, Oratorio Lumellogno di Novara, Oratorio Secugnago di Piacenza, Oratorio Bessica di Treviso, Parrocchia San Pio X di Urbino e Oratorio San Carlo di Varese.
Sabato 28 febbraio le fasi eliminatorie, anticipate alle ore 12.00 dalla presentazione ufficiale della manifestazione presso l’Ufficio del Turismo di Cesenatico, durante la quale saranno effettuati i sorteggi.
Domenica 1 marzo la finalissima della Volley TIM Cup si disputerà al 105 Stadium, tra la finale della Coppa Italia di Serie A2 e quella di Serie A1: le ragazze del Campionato CSI Under 16 si esibiranno così sullo stesso prestigioso palcoscenico delle Campionesse della pallavolo rosa.
L’epilogo più emozionante per una iniziativa che dallo scorso ottobre ha coinvolto in totale 144 squadre e oltre 2.300 ragazze. E che ha portato le giocatrici delle Serie A1 nelle palestre, sui campi sportivi e nelle scuole, per condividere con le teenagers momenti di incontro, di allenamento e di confronto e per affrontare un tema importante e vicino all’età adolescenziale come il cyberbullismo.

 

Da il sito della Lega Volley Femminile del 26.02.2015