da “Il Cittadino” del 26.02.2015 : “Il Secugnago con le big a Rimini per la coppa… degli oratori”

SECUGNAGO Non solo grande volley nel week end di coppe a Rimini. Domenica verrà assegnata la Coppa Italia sia per la A1 sia per la A2 femminili, ma ci sarà spazio anche per una suggestiva new entry: la Volley Tim Cup, la competizione patrocinata da Lega volley femminile e CSI nazionale, con il Vivivolley ’95 – Secugnago che porterà anche un po’ di Lodigiano. La formula è accattivante: in Romagna si ritroveranno 12 squadre oratoriali Under 16 in rappresentanza delle 12 province di appartenenza dei 12 club di A1 femminile. Pur non avendo sodalizi nella massima serie, Lodi sarà presente grazie al Vivivolley, formazione che fa perno sugli oratori di Secugnago e Brembio, grazie a una sinergia iniziata nel 2009, che ha vinto la selezione relativa a Piacenza. Le 12 formazioni (oltre a Secugnago sono presenti gli oratori di Poncarale, Capriate San Gervasio, San Bassano, Borgo San Lorenzo, Firenze, Cesena, Modena, Lumellogno, Bessica, Fano e Varese) verranno suddivise per sorteggio in quattro triangolari che si svolgeranno nel pomeriggio di sabato tra Cesenatico e Cervia; partite di tre set con parziali tutti ai 15 punti. Le vincenti si sfideranno domenica mattina ancora a Cesenatico nelle semifinali: la finale sarà sul palcoscenico più illustre, il “105 Stadium” di Rimini, domenica pomeriggio, tra la finale di A2 (ore 14.30) e quella di A1 (ore 19).
«È un periodo in cui stiamo giocando bene, potremo disputare belle partite. L’importante sarà non farsi prendere troppo dall’emozione», il pensiero di Maurizio Piazzoli, coach del Vivivolley che nel torneo lodigiano Allieve CSI è capolista del Girone A.
Le secugnaghesi hanno già “assaggiato” il palcoscenico di A1 svolgendo il “servizio campo” a margine di Piacenza-Foppapedretti dello scorso 15 febbraio.
Stavolta l’obiettivo è ritagliarsi lo spazio di un sogno.

Cesare Rizzi

U16_VOLLEY TIM CUP